Genoa, a gennaio potrebbe esserci un ritorno, si farà?

Calciomercato invernale che aprirà a gennaio 2020 ma che inizia già a regalare emozioni e notizie ai tifosi delle varie squadre
09.11.2019 13:30 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: corriere dello sport

Il calciomercato invernale è ancora distante. Mancano poco meno di due mesi alla sua apertura ma le voci non mancano certamente. Tante le possibilità, alcune serie altre delle vere e proprie bufale che difficilmente potrebbero concretizzarsi. Per quanto riguarda il Genoa potrebbe essercene una interessante sullo stile di quella che portò Suso al Grifone. Era il gennaio 2016, in rossonero Suso non segnava troppo e cercava una squadra che potesse lanciarlo. Ebbene arrivò il Grifone, l'attaccante spagnolo vestì la casacca a quarti rossa e blu in 19 circostanze realizzando 6 reti. Insomma operazione rilancio effettuata e il Milan se lo riprese a fine anno.

Questa volta la storia, come riportato dal Corriere dello Sport, potrebbe ripetersi per quanto concerne l'attaccante Piatek. A Genova a segno con una regolarità pazzesca, dai quattro gol realizzati contro il Lecce in Coppa Italia sino ai 13 in 19 pare disputate. A Milano invece un inizio di torneo non certo convincente, con poche segnature realizzate e un posto non più tanto sicuro nell'undici titolare. Così ecco arrivare l'idea di casa rossonera con il giocatore parcheggiato per qualche mese al Genoa dove potersi rilanciare in un ambiente che conosce perfettamente e che potrebbe riportarlo ai fasti delle prime esibizioni italiane.