Genoa, dopo mister Andreazzoli da Empoli arriverà Krunic

Mercato del genoa effervescente conio possibile arrivo di Rade Krunic dall'Empoli che seguirebbe il tecnico Aurelio Andreazzoli
11.06.2019 15:36 di Franco Avanzini   Vedi letture

In tempo di calcio mercato le voci si susseguono in casa Genoa. La società rossoblu ha praticamente deciso di affidarsi ad Aurelio Andreazzoli per la guida tecnica, lasciando libero mister Cesare Prandelli a pochi messi dal suo arrivo in Liguria. Evidentemente a tecnico corrisponde anche profili di giocatori voluti. Ecco che torna alla ribalta per il centrocampo rossoblu il nome di Krunic. Si tratta di un profilo che già la società rossoblu aveva provato ad acquistare nella tornata del mercato invernale lo scorso gennaio. Non se ne fece nulla per le richieste della società toscana.

Con la retrocessione dell'Empoli in Serie B e soprattutto l'arrivo di Andreazzoli sulla panchina, ecco che la possibilità di vederlo vestire la casacca a quarti rossa e blu sono elevate, per non dire certe.

Rade Krunic, classe 1993, bosniaco di Foča, ha iniziato la sua carriera calcistica della squadre del Donji Srem; nel 2014 è stato tesserato dal Verona salvo tornare alla società serba per disputare il locale campionato. L'anno successivo eccolo al Borak Čačak e quindi finalmente il ritorno in Italia all'Empoli. Con la squadra toscana è sceso in campo in 116 occasioni realizzando anche dodici reti. La prima di queste segnata proprio al Genoa nel successo per 2 a 0 della squadra allora di mister Andreazzoli. Sono 10 le presenze invece con la nazionale della Bosnia-Erzegovina. 

Krunic è un centrocampista che può coprire vari ruoli, dal trequartista al mediano, sino alla mezzala.  

Grifone che però avrà il dovedre di ceere parecchi numerosi a fronte di una rosa che al momento ne comportan una sessantina, davvero troppi per una formazione della masisma serie.