Il mercato delle altre: trattative e ufficialità delle 19 squadre di Serie A

Il mercato delle altre: trattative e ufficialità delle 19 squadre di Serie A. Napoli ufficiale Lozano, Milan Correa aperta, Bologna Medel fatta...
26.08.2019 17:30 di Gregorio Spigno   Vedi letture

Atalanta: l’acquisto di Diego Laxalt è stato momentaneamente messo in stand-by. L’uruguaiano ha pretese di ingaggio troppo elevate, e la dirigenza orobica virerà probabilmente su altri obiettivi.

Bologna: Gary Medel sarà un nuovo giocatore rossoblù. È stato infatti trovato l’accordo decisivo con il cileno, mentre al Besiktas verranno versati circa due milioni. 

Brescia: considerando l’ottimo esordio di Castrovilli con la Fiorentina, il giovane ex Cremonese probabilmente resterà in Viola, rovinando i piani di Cellino. 

Cagliari: urge una punta. C’era già bisogno di una spalla per Pavoletti, ora che l’ex Napoli si è infortunato, forse un solo arrivo potrebbe non bastare. Sempre vivo Defrel, calda anche la pista Simeone. 

Fiorentina: dopo Ribery, Badelj, Pulgar , Boateng e Lirola, non sono finiti i botti di mercato. Commisso, infatti, sta per concludere il trasferimento in Viola di De Paul. Vicini anche Tonelli e Raphinha.

Hellas: Amrabat e Adjapong sono stati ufficializzato, mentre per Pessina manca solo l’annuncio. Uno tra Salcedo e Barrow, poi, completerà la campagna acquisti gialloblù. 

Inter: Alexis Sanchez è sempre più vicino al nerazzurro. Il Manchester United si sta convincendo sul pagare più della metà dello stipendio del cileno, mentre sul fronte Icardi è tutto fermo. Probabilmente resterà. 

Juventus: il giovane Juan Miranda è sfumato, passerà allo Schalke 04. Sulle cessioni, invece, è ancora tutto fermo; probabilmente Matuidi rimarrà e andrà in scadenza, Khedira è confermato, mentre è tutto da scrivere il futuro di Dybala. 

Lazio: i biancocelesti funzionano. La conferma è arrivata ieri sera con lo 0-3 del Ferraris, ma bisognerà respingere gli assalti a Milinkovic, Luis Alberto e Correa. L’unico nome in entrata è quello del giovane golden boy Vignato. 

Lecce: punta cercasi. Choupo-Moting è sfumato, il PSG non intende cederlo e la doppietta messa a segno ieri dalla punta conferma che i parigini puntano su di lui. L’ultima pista porta a Wilfried Bony, attualmente all’Al Araby. Non è da escludere anche Jackson Martinez, anche se più difficile. 

Milan: tutto dipende da Angel Correa. I rossoneri, sconfitti ieri ad Udine, hanno bisogno dell’argentino, che rappresenta l’unica pista possibile ed utile al Milan.

Napoli: Hirving Lozano è stato ufficializzato, mentre Ounas verrà probabilmente ceduto al Lille. Uno tra James, Icardi e Llorente, poi, potrebbe ancora essere acquistato; il favorito è lo spagnolo. 

Parma: Giuseppe Pezzella è un nuovo giocatore del Parma. Dopo settimane di trattative si è infatti giunti al termine della telenovela. Il terzino napoletano è arrivato questa mattina a Parma per svolgere le visite mediche prima di essere annunciato ufficialmente. 

Roma: il 3-3 con il Genoa ha dato alcuni segnali positivi e altri negativi. L’attacco funziona, mentre la difesa ha urgente bisogno di acquisti. Lovren, Mustafi e Rugani sono le piste più percorribili e gradite. 

Sampdoria: i blucerchiati, invece, hanno un gran bisogno di esterni d’attacco, almeno uno. L’acquisto di Defrel si complica ogni giorni di più per gli inserimenti di Sassuolo e Cagliari, mentre su Kamano, Rigoni e Ben Arfa è tutto fermo. 

Sassuolo: Giovinco è la suggestione che potrebbe far infiammare i tifosi neroverdi. I contatti sono stati avviati, anche se sarà difficile convincere l’ex Juve a ridursi il faraonico ingaggio. 

Spal: Tomovic è ufficialmente un nuovo giocatore bianco azzurro, approdato alla Spal nell’ambito di uno scambio con Vaisanen. Uno tra Reca, Strinic e Lykogiannis, poi, potrebbe essere acquistato per sostituire l’infortunato Fares. 

Torino: le dichiarazioni di Mazzarri e Cairo su N’Koulou hanno fatto scalpore. Il difensore ha affermato di non sentirsi di scendere in campo contro il Sassuolo per le voci di mercato, anche se il presidente granata ha ribadito di non volerlo cedere.

Udinese: con De Paul che si avvicina sempre più alla Fiorentina, potrebbe approdare in bianconero Paganini del Frosinone, la cui situazione è monitorata da diverse settimane. 

Gregorio Spigno