Chievo Verona-Genoa, le probabili formazioni

10.02.2018 14:52 di Franco Avanzini articolo letto 214 volte

Fuori Rossettini per squalifica oltre agli infortunati Izzo, Rosi, Taarabt, Rossi e Veloso ma tornerà Spolli al centro della difesa dopo il turno di stop scontato dopo la squalifica. Prima convocazione per il marocchino Jawad El Yadiq che però siederà in panchina.

Per il resto mister Davide Ballardini dovrebbe presentare la stessa squadra che ha vinto in casa della Lazio lunedì scorso. In attacco ancora fiducia a Galabinov con Pandev suo partner. Pedro Pereira e Hiljemark dovrebbero avere una seconda chance consecutiva.

Questo l'undici probabile di base:

Perin, Biraschi, Spolli, Zukanovic, Pedro Pereira, Betolacci, Hiljemark, Rigoni, Laxalt, Pandev, Galabinov

Doppio importante ritorno per il tecnico Rolando Maran che dovrebbe recuperare sia Inglese che Castro anche se quest'ultimo resta in dubbio. Chievo che non può permettersi altri passi falsi per non rischiare di finire realmente nei guai. Veneti che però hanno perso Cacciatore per squalifica. Possibile formazione:

Sorrentino, Depaoli, Bani, Gamberini, Jaroszynski (Castro), Bastien, Radovanovic, Hetemaj, Birsa, Meggiorini, Inglese