Coppa Italia, ottavi di finale, Torino-Genoa, le probabili formazioni

09.01.2020 10:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Non è facile capire quale squadra possa mandare in campo questa sera con inizio alle ore 21.15 il tecnico el Genoa Davide Nicola nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Spesso proprio in questi incontri le compagini cercano di far rifiatare più titolari possibili. Non un turn over perché questo termine, spesso abusato, non piace allo stesso tecnico. E' chiaro come la situazione peggiore sia in difesa dove per sostituire i tre che normalmente giocato (Biraschi, Romero e Criscito) ci sono solamente due elementi come Zapata, appena rientrato da un infortunio e Goldaniga. In Piemonte peraltro c'è pure El Yamiq che però ha chiesto di esser ceduto perché vuole giocare maggiormente e obiettivamente al Grifone appare chiuso. 

Il portiere dovrebbe essere Radu, Biraschi Romero più Goldaniga dovrebbero formare il pacchetto arretrato con l'esclusione quindi di capitan Criscito. In mezzo al campo le possibilità sono maggiori. Detto che a destra potrebbe tornare Paolo Ghiglione, a sinistra Pajac dovrebbe fare gli straordinari (a meno che non si opti per Agudelo). I tre a formare il pacchetto centrale dovrebbero essere Cassata e Behrami a proteggere Schone. In attacco Favilli centravanti assieme a Agudelo (sempre che non venga schierato sull'out di sinistra) e Pandev o Pinamonti. Questo il probabile schieramento:

Radu, Biraschi, Romero, Goldaniga, Ghiglione, Cassata, Schone, Behrami, Pajac, Agudelo (Pandev), Favilli

Mister Walter Mazzarri non cambierà molto. Assente Verdi per qualifica per gli altri non ci dovrebbero esser problemi tenendo presente gli infortunati cui si è aggiunto l'ex Ansaldi. Sirigu sarà il numero uno con Izzo, Nkoulou e Bremer nel pacchetto difensivo. In mezzo al campo Ola Aina e Laxalt sulle due fasce con Meitè e Rncon in mezzo. Infine Lukic e Berenguer assieme a Belotti a meno che il tecnico con inserisca Zaza assieme al Gallo con l'esclusione di Berenguer. Possibile undici d'avvio:

Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer, Ola Aina, Meitè, Rincon, Laxalt, Lukic, Berenguer (Zaza), Belotti