Daniel Bessa: "Il Genoa la scelta più giusta per me"

15.05.2018 20:41 di Franco Avanzini articolo letto 481 volte

Daniel Bessa ha parlato a margine della presentazione del volume 'La Giovane Italia' spiegando che: "Credo di poter parlare del mio percorso avendo fatto tutto il percorso dagli Allievi all'Inter in poi. Giusto raccontare quello che è stata la mia strada a questi ragazzi. Ogni calciatore trova le proprie difficoltà. Non occorre mai mollare. C'è sempre gente che ci vuole bene come i famigliari e gli amici".

Obiettivo futuro? "Avendo la futura di aver passato anni giovanili vincenti mi piacerebbe vincere qualcosa anche in Serie A. L'ho già fatto in Serie B. Mi piacerebbe raggiungere qualche trofeo in Italia". Momenti bui e momenti positivi: "In Portogallo il momento meno bello; in Olanda ho trovato qualcosa di meglio che mi ha aiutato come calciatore".

La stagione genoana: "E' stata la scelta giustissima per me. Sono contentissimo del percorso fatto. Venendo al Genoa mi ha fatto piacere potermi mettere in mostra. Con il mister Ballardini sono stato benissimo. E' stato bravo a gestire la situazione e individualmente per me il tecnico mi ha dato tanto".

Tecnico della Primavera è Carlo sabatini: "L'ho avuto come allenatore nel Como. E' un bravo tecnico che sta facendo bene. Lo vediamo quando arrivano i giovani della Primavera ad allenarsi con noi". Chiusura di campionato col Torino: "Sarebbe fantastico regalare gli ultimi tre punti alla nostra gente"