FantaGenoa: chi schierare e chi no nei rossoblù e nell'avversaria di turno

FantaGenoa: chi schierare e chi no nei rossoblù e nell'avversaria di turno. Lecce-Genoa: Babacar, Rispoli, Majer - Pinamonti, Criscito, Sturaro.
06.12.2019 14:30 di Gregorio Spigno   Vedi letture

La classica partita che vale molto più di tre semplici punti. Lecce-Genoa sarà una finale, utile per evitare di rimanere risucchiati dalla zona rossa della classifica. Considerando che né i pugliesi né i rossoblù godono di retroguardie propriamente solide, “fantacalcisticamente” potrebbe essere un incontro dai molti bonus.

Fabio Liverani, allenatore dei giallorossi, dovrà fare a meno di Rossettini e Lapadula, entrambi out per squalifica: due assenze importanti. Per questo motivo, potrebbe rientrare nella lista di coloro che vanno considerati “da schierare” Babacar, che quasi sicuramente giocherà titolare in coppia con La Mantia. Rispoli, terzino nella linea a quattro di difesa, potrebbe regalare un assist, mentre Majer può essere la sorpresa della partita: il centrocampista sloveno ha già dimostrato durante l’inizio di questo campionato di essere una pedina importante nello scacchiere del Lecce, e in più possiede un gran tiro da fuori, dategli fiducia.

Per quanto riguarda il Genoa, se confermate, saranno pesanti le assenze di Lerager e Zapata (oltre all’ormai lungodegente Kouame). In attacco è in corso un serrato ballottaggio tra Pinamonti e Favilli: il gioiellino ex Inter ha segnato una doppietta in Coppa Italia contro l’Ascoli, e il suo unico obiettivo è quello di tornare al gol anche in campionato. Potete schierarlo. Criscito, di rientro dopo l’esclusione per scelta tecnica contro il Torino, potrebbe giocare da centrale di difesa, ma dai calci piazzati (soprattutto in caso di rigore) è sempre pericoloso, va messo titolare. Infine, attenzione a Sturaro: il centrocampista ex Juve, rientrato dal lungo infortunio, è diventato il vero faro del centrocampo del Genoa, potrebbe essere la sorpresa nei rossoblù.

Gregorio Spigno