Genoa-Atalanta, precedenti: un successo rossoblu negli ultimi otto incontri

Genoa e Atalanta si affronteranno al Ferraris in Serie A per la 36esima volta da quando esiste il girone unico. Grifone in vantaggio nel computo totale
11.09.2019 11:17 di Franco Avanzini   Vedi letture

Lo scorso anno il Genoa era riuscito a sfatare una tradizione che si stava facendo via-via sempre più negativa. Dopo sette gare senza successi contro la dea Atalanta, finalmente la truppa allora di mister Prandelli riusciva nell'intento di batterla. E per mister Gian Piero Gasperini, già a Bergamo lo scorso anno, si trattò di una delle pochissime battute d'arresto al Ferraris. Quella partita si chiuse con il punteggio di 3 a 1.

Il ricordo di quella sfida fu un gol di PIatek, il primo della sua doppietta, che fu declassato ad autorete di Toloi tra lo sconforto del pubblico e dello stesso giocatore. Gol che giunse nel recupero del primo tempo. Nella ripresa dopo dieci minuti Duvan Zapata riportò le cose in parità grazie alla trasformazione di un calcio di rigore. Ma quella giornata il Grifone voleva volare e non fermarsi. Ci pensò Darko Lazovic a riportare avanti i rossoblu e quindi giunse il sigillo, questa volta proprio tutto suo, del bomber arrivato dalla Polonia. 

Le precedente tre sfide invece videro piangere i liguri in tutte e tre le circostanze. La peggiore sconfitta fu il 5 a 0 patito dalla truppa di Gasperini il 2 aprile 2017. Un monologo orobico firmato Papu Gomez (autore di una tripletta), Caldara e Conti. L'anno successivo la Dea si impose 2 a 1 in rimonta. Subito Bertolacci regalò una gioia ai tifosi genoani ma tra il primo e il secondo tempo ecco arrivare le reti realizzate da Iliic e dall'ex Masiello. 

Il risultato che manca da più tempo dunque è il pareggio che non si concretizza sul match del Ferraris dal 6 gennaio 2015. Quell'incontro terminò 2 a 2 con i padroni di casa sempre ad inseguire. Atalanta avanti prima con Zappacosta e quindi con Maxi Moralez raggiunta dal parziale 1 a 1 segato da Iago Falque su calcio di rigore e quindi da Matri.

Complessivamente, ad oggi, al Ferraris in Serie A le due squadre si sono affrontate in 35 circostanze con un computo totale che parla di 16 vittorie genoane, 7 bergamasche e 12 pareggi. Sono stati 43 i gol genoani contro i 35 avversari.