Genoa, finalmente si torna in campo

 di Franco Avanzini articolo letto 238 volte

La Befana tutte le feste porta via ma almeno ci riporta il campionato e il nostro amato Genoa. In effetti ci è mancato tanto. Ci è mancato l'odore dell'erba verde del Ferraris, ci sono mancate quelle maglie a quarti rosse e blu e ci è mancato il tifo. Il calendario, a proposito di tifo, ci regala una big del campionato, la Roma. Motivo in più per alzare il volume della voce, unire i cuori e spingere il Grifone verso un'altra impresa.

Genoa in emergenza? Amen. In campo andranno comunque undici baldi condottieri che sputeranno l'anima pur di portare a casa un risultato positivo. E siamo certi che daranno veramente tutto pur di cominciare il nuovo anno meglio di quanto non abbiano finito il vecchio. Eppoi basti ricordare le sfide contro Juventus, Milan, Fiorentina e Napoli. Squadroni giunti a Marassi pronti a far in un sol boccone del Grifone e poi tornate a casa con le pive nel sacco o solamente con un punticino.

Torna dunque il campionato italiano che non sarà il più bello del Mondo (magari una volta lo era anche) ma che certamente è quello con la squadra più bella del Mondo, il Genoa, naturalmente. E dunque, tutti allo stadio a tifare ed a spingere i rossoblu all'ennesima impresa stagionale. Noi ci crediamo e voi?