Genoa giovanili, il programma del prossimo fine settimana

24.01.2020 10:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Dopo il bel successo esterno conquistato a Roma in casa della Lazio Primavera, il Genoa Primavera scenderà in campo domenica alle ore 10 ospitando il Cagliari. I sardi sono secondi in graduatoria alle spalle della capolista Atalanta. I rossoblu sardi possono vantare sulla seconda miglior difesa del girone A alle spalle ovviamente di quella della Dea. Incontro non semplice per la squadra del tecnico Chiappino anche se i liguri hanno tutte le carte in regola per conquistare una importante vittoria nella lotta per i play off. 

Dopo il pareggio interno contro il Sassuolo, 1 a 1 il risultato finale, il Genoa Under 18 tornerà nuovamente a giocare sul proprio campo di Begato 9 ospitando i pari età della Roma domenica prossima alle ore 15.  La compagine allenata dal tecnico Gennaro Ruotolo è attualmente quarta in classifica con due punti in più rispetto ai capitolini. 

La squadra che trova più difficoltà nell'intero campionato giovanile del Genoa è certamente l'Under 17 che al momento naviga in decima posizione. I liguri sono attesi dalla trasferta di Roma contro i pari età della Lazio. I bianco-azzurri sono settimi con cinque lunghezze di vantaggio sulla squadra del Grifone. Non una annata da ricordare per gli Under 17 che comunque hanno ancora la possibilità di conquistare qualche posizione in graduatoria.

Per le formazioni Under 16 e Under 15, seconda i più grandicelli alle spalle della Juventus e la seconda capolista con il Torino, il prossimo confronto è di quelli da segnare con cerchietto rossa. Per entrambe infatti si giocherà il derby della Lanterna. L'Under 16 scenderà in campo a Begato 9 alle ore 17 mentre l'Under 15 lo calcherà alle ore 12.30 sempre di domenica. Grande possibilità per entrambe di conquistare un successo importante per il morale e soprattutto per la classifica. Il vero big match è certamente quello che metterà di fronte la categoria Under 15 visto che Genoa e Samp sono separate solamente da tre punti con il Grifone al comando assieme al Torino.