Genoa, inizia ufficialmente la preparazione

09.07.2018 09:32 di Franco Avanzini articolo letto 301 volte

Dopo il pre raduno, dopo i test medici e fisici tra il Centro Sportivo Signorini e l'Istituto Baluardo in Porto Antico questa mattina il Genoa partirà in aereo alla volta di Innsbruck e di qui sino a Neustift in Val Stubai dove, per la tredicesima volta non consecutiva, inizierà la preparazione estiva. 

Per la prima volta il tecnico Davide Ballardini e il suo staff cominceranno il lavoro con la squadra dopo che, sinora, erano sempre subentrati a campionato in corso senza mai iniziare quello successivo. Genoa dunque che, seguito come al solito da molti tifosi che da oggi e per i prossimi giorni si porteranno tra le montagne austriache,  comincerà a preparare la nuova stagione 2018/2019.

In questa prima fase del ritiro, le prossime saranno a Brunico e infine a Bardonecchia, il Grifone disputerà due amichevoli. La prima contro i dilettanti della Val Stubai, un appuntamento che si ripete ogni anno e che serve a cementare sempre più l'unione e l'amicizia tra le due realtà. La seconda invece sarà davvero importante, un'amichevole, come spesso vengono definite queste gare, "di lusso".  L'avversaria sarà infatti lo Zenit San Pietroburgo, la squadra che è stata in questi ultimi anni del capitano Mimmo Criscito. A tal proposito l'ex Zenit salirà assieme ai compagni di squadra a Neustift nonostante l'infortunio che aveva subito al dito del piede e nonostante non possa ancora iniziare la preparazione estiva.