Genoa, la novità Brunico

09.06.2018 14:05 di Franco Avanzini articolo letto 528 volte

Dopo il ritiro di Neustift il Genoa effettuerà una seconda fase di preparazione dopo alcuni giorni di festa. Dal 24 luglio infatti i rossoblu di mister Ballardini si porteranno a Brunico per proseguire gli allenamenti e sosteranno in questa località sino al 29 luglio.

Martin Hubner, presidente dell'azienda di soggiorno ha spiegato il sito ufficiale genoacfc.it come: "In passato sono passate squadre come Inter, Roma, Cagliari, Lazio, Napoli e Torino. Non siamo gli ultimi arrivati in questo campo. Brunico era stata indicata solo pochi anni fa, da una indagine di un quotidiano, come il luogo più felice dove vivere. Siamo particolarmente felici di ospitare il club più Antico d'Italia nell'anno del suo 125esimo compleanno"

Brunico può contare di circa 16 mila residenti, offrirà ai tifosi che vorranno raggiungere l'Alto Adige numerose proposte. Centro sportivo inoltre che è stato ristrutturato e che ha ospitato, prima del Mondiale, la Nazionale della Slovenia. Giovedì 26 il Grifone disputerà un test amichevole tra due squadre selezionate da mister Ballardini. Probabilmente l'ultima giornata di sosta a Brunico vedrà il Genoa affrontare una amichevole ancora peraltro da stabilire.