Genoa, la visita dei giocatori al Gaslini

18.04.2019 17:18 di Franco Avanzini   Vedi letture

Portare gli auguri Pasquali e stare vicini ai piccoli degenti dell'Istituto Giannina Gaslini. Missione compiuta da parte dei giocatori del Genoa. Goran Pandev, Daniel Bessa e Darko Lazovic sono stati accolti dai sorrisi dei bambini e dalle loro famiglie presenti all'interno della struttura ospedaliera. I tre giocatori hanno espresso la loro vicinanza agli ammalati con alcune parole di conforto.

Daniel Bessa: "Ho avuto il piacere di essere presente quando era stata inaugurata la Casa del Genoa. E' la prima volta che sono così vicino ad un ospedale, nelle mie esperienze precedenti non mi era mai capitato. Auguro ai piccoli degenti e alle loro famiglie gli auguri di Buona Pasqua".

Darko Lazovic: "E' un piacere per noi essere qui. Sappiamo quanto sia importante per Genova l'Istituto Giannina Gaslini. Speriamo di esservi sempre vicini pure in futuro". 

Goran Pandev: "Sono felice di essere qui con voi. Il Genoa ha fatto una grandissima cosa, siamo contenti di essere vicini ai ragazzi. Vi auguro Buona Pasqua e tutto il meglio per il futuro".