Genoa, le parole di Munoz

 di Franco Avanzini articolo letto 776 volte

Giornata di allenamento pieno per il Genoa, palestra al mattino e campo al pomeriggio. Intanto ha parlato al sito ufficiale genoacfc.it Ezequiel Munoz, difensore rossoblu, dal 2015 sotto contratto con la formazione ligure, 49 presenze al suo attivo.

"I ritiri sono importanti - ha affermato l'argentino - Aiutano ad arrivare agli impegni ufficiali nella maniera giusta. Aiutano pure a formare il gruppo anche se siamo tutti consapevoli che possa cambiare. E' il momento adatto per fare la conoscenza dei nuovi ed aiutarli ad inserirsi all'interno della squadra".

Sugli allenamenti ammette: "Due sedute giornaliere sono dure". Sugli obiettivi futuri: "Fare meglio dell'anno scorso è il nostro obiettivo. Per sei mesi avevamo fatto bene, poi ci siamo fermati incredibilmente". Su Neustift e sul paesaggio dice: "Questi paesaggi sono molto belli, Fiumi, boschi, laghetti aiutano a distendere i nervi e rilassare la mente ma la fatica non manca certo".

Sugli innesti di Spolli e Zukanovic, Munoz commenta: "Ci saranno di grande aiuto sia all'interno del campo che fuori". Sull'obiettivo personale il difensore ha le idee chiare: "Vorrei giocare più gare possibili e possibilmente farlo nei migliori dei modi".