Genoa, Perin a Roma, "prima" a Pegli per Taarabt

 di Franco Avanzini articolo letto 867 volte

Mattia Perin è partito alla volta di Roma per raggiungere Villa Stuart dove domani il professor Mariani lo opererà per la ricostruzione del legamento crociato. Oggi, prima che la squadra iniziasse la preparazione in vista della partita di Cagliari (si giocherà con fischio d'inizio alle ore 12.30), il portiere del Genoa e della Nazionale Italiana è passato dal Centro Sportivo Signorini prima di partire per la Capitale.

Intanto la squadra ha iniziato il freddo pomeriggio inizialmente in sala video per analizzare l'ultima partita disputata. Quindi tutti in campo agli ordini di mister Ivan Juric e del suo staff. Tante esercitazioni prima della rituale partitella. Da rilevare la prima assoluta per Taarabt che sta per esser ufficializzato dal club di Villa Rostan. Per l'ultimo arrivato esercitazioni con la squadra ma anche personalizzate per potersi mettere in pari rispetto al resto della truppa. Sempre a parte Miguel Veloso che probabilmente tornerà abile arruolato nel mese di febbraio.

Domani sessione mattutina con inizio alle ore 11.30, sempre a porte aperte.