Genoa, qualche acciacco per qualche giocatore

 di Franco Avanzini articolo letto 345 volte

La giornata grigia e la pioggia hanno fatto da corollario alla sessione odierna di allenamento al Centro Sportivo Signorini. Una primavera che tarda ad arrivare in un contesto meteorologico che sembra molto più autunnale. La squadra del tecnico Ballardini ha effettuato una seduta di avvicinamento alla prossima sfida di campionato che giungerà in anticipo, sabato, contro il Crotone al Ferraris, con fischio di inizio alle ore 18.

Il clou sul prato verde, dopo una prima di riscaldamento, è stata una partitella, molto animata, disputata su un campo ridotto con Perin e Lamanna a difendere i pali delle due porte. Il tutto seguito attentamente dall'allenatore genoano e dal suo staff. Assente Taarabt a cusa di una sindrome influenzale mentre Bertolacci è uscito anzi tempo per un affaticamento mentre Spolli ha lavorato coi compagni per buona parte dell'allenamento salvo staccarsi prima a titolo precauzionale.

Domani ancora una sessione di lavoro a Pegli, sempre a porte chiuse.