Genoa, settimana con vista Cagliari

 di Franco Avanzini articolo letto 275 volte

Passato il weekend dedicato alle Nazionali (ma si giocheranno gare anche nei prossimi giorni che andranno a chiudere i gironi di qualificazioni europei a Russia 2018), le varie società torneranno a pensare al campionato con la disputa dell'ottava giornata di campionato.

Per il Genoa di Ivan Juric da preparare ci sarà la trasferta di Cagliari; un match sulla carta alla portata dei liguri che vogliono finalmente tornare a sorridere dopo i soli due punti ottenuti sinora nella prima parte di torneo. La settimana che verrà sarà importante per controllare la condizione di Laxalt e Veloso che, peraltro, erano scesi in campo pure nell'ultimo turno contro il Bologna al Ferraris ma che, sino a ieri, avevano effettuato solamente un programma personalizzato fatto di tanta palestra, cyclette e giri di campo.

Troppo presto per pensare di vedere Lapadula in campo anche se il fatto che abbia iniziato a girare correndo lungo il perimetro del Signorini e calciare la palla contro il muro di rete fa ben sperare per il futuro. Juric a Cagliari ritroverà due uomini importanti come Omeonga e Taarabt e probabilmente cambierà il modulo passando al 3-5-2 oppure ad un 3-5-1-1.

Evidente come la partita del Cagliari Arena sia importante in attesa di due match molto difficili come la trasferta di San Siro, casa Milan e la sfida interna nel secondo infrasettimanale della stagione 2017/2018 contro il Napoli.