Genoa, tante novità per la nuova piattaforma digitale

08.02.2018 17:57 di Franco Avanzini articolo letto 519 volte

E' stata presentato questo pomeriggio presso il Museo del Genoa il nuovo "Genoa Channel" che permetterà ai tifosi rossoblu di esser ancor più a stretto contatto con il mondo inerente al Grifone. Alla conferenza stampa presenti i giocatori Perin, Biraschi, Omeonga, Galabinov e Rossi oltre al trio degli "Autogol" e all'amministratore delegato Alessandro Zarbano. A presentare è stato Andrea Carretti mentre la piattaforma online è gestita sotto la supervisione di Danila Bavastro dell'ufficio stampa del Genoacfc.

Ben sette le sezioni tematiche: notizie sulla Prima Squadra con collegamenti, ritiri, calcio mercato e challenge tra i giocatori; interviste a dirigenti, tecnici, staff e giocatori; conferenze stampa (mister, giocatori, presentazioni, varie); settore giovanile (interviste, allenamenti e speciali); since 1893 dedicato alla storia e alle ricorrenze nonché alle commemorazioni, al museo e agli eventi; Genoa Fan Zone in cui saranno messi in primo piano i tifosi, i Genoa Club, i personaggi, lo store e lo stadio e sfide che sarà una sezione dedicata ai video realizzati con la collaborazione degli sponsor della società rossoblu.

Al momento i dati sono molto interessanti. Su Facebook con la pagina aperta nel 2010, nel periodo agosto 2017-febbraio 2018 si è avuto un incremento del 12%; anche twitter registra una costante ascesa della pagina rossoblu con circa 1500 follower al mese; infine Instagram ha sviluppato una crescita esponenziale con il 30% in più sempre nello stesso periodo preso in esame.

Attualmente, dopo l'Italia, è il Marocco ad avere la maggior parte di visioni della pagina Genoa; quindi ci sono Argentina; Brasile e Algeria. Nel nostro paese dopo Genova le maggiori visualizzazioni avvengono a Napoli; seguita da Milano e Roma. Per quanto riguarda la lingua parlata a seguire l'italiano, c'è il francese.

Alessandro Zarbano, amministratore delegato del Genoa, ha spiegato: "E' la seconda tappa dei festeggiamenti per i 125 anni del Genoa. Dopo l'avvio tenuto presso il Palazzo Reale, questa volta presentiamo la nuova piattaforma digitale della società rossoblu in cui troveranno posto molte sezioni, da quelle inerenti al campo sino alla parte riguardante i social".

E' intervenuto anche Daniele Bruzzone direttore dell'area marketing: "Oggi abbiamo presentato una nuova piattaforma che può esser definita un macrosistema digitale, un ambiente in cui il tifoso potrà trovare il nuovo sito internet e la web tv Genoa Channel ma anche tutto il mondo social, due e-commerce dei quali uno per il merchandising ed uno esperienziale e a breve sarà integrata anche la piattaforma di ticketing. Il sistema permetterà al tifoso con una unica registrazione di accedere a tutti i servizi. Non avrà la necessità come avviene invece adesso di doversi registrare prima su quella di ticketing, poi su quella di e-commerce e poi di newletters. Basterà una registrazione per tutto. Così facendo la navigazione sarà più semplice  e molto più intuitiva. Ci avviciniamo al mondo dei digital da oggi in maniera forte. A breve sveleremo le novità per altri eventi"

L'apertura e l'avvio del nuovo Genoa Channel avverrà dal prossimo 16 febbraio.