Genoa-Udinese,le probabili formazioni: Agudelo ancora in campo?

Ecco i possibili schieramenti per Genoa e Udinese che si affronteranno domani alle ore 15, vari assenti in casa rossoblu; Jajalo nei friulani
03.11.2019 10:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Thiago Motta non cambierà molto anche se in conferenza stampa non ha escluso in un "magari" mini turn over essendo quella contro l'Udinese la terza sfida in otto giorni disputata dal Genoa. Qualche dubbio potrebbe esserci soprattutto in mezzo al campo dove è assente lo squalificato Cassata che si va ad aggiungere agli infortunati Sturaro, Criscito e Favilli. Recuperati invece Lerager e Pajac che sono entrambi disponibili a partire dal primo minuto. Più o meno comunque la squadra sarà sistemata in campo come all'Allianz Stadium contro la Juventus. Presumibilmente con poche variazioni: Pandev dovrebbe tornare in panchina e Lerager in campo mentre Agudelo dovrebbe proseguire nel suo momento magico scendendo in campo dall'inizio.

Difesa a quattro con Romero e Zapata centrali mentre sugli esterni giocherebbero Ghiglione e Ankersen, a meno che mister Thiago Mtta non inserisca Pajac che è un sinistro naturale. In mezzo al campo certo Schone del posto e quasi certamente Agudelo. Per il terzo posto Lerager dovrebbe far parte della squadra. In avanti Gumus, Pinamonti e Kouamé sono i papabili per il resto delle tre maglie. L'attaccante ivoriano partirà poi per raggiungere i suoi compagni dell'Under 23 in vista della prossima Coppa d'Africa e salterà certamente la gara successiva al San Paolo contro il Napoli.

Questo dunque il possibile undici di inizio gara:

Radu, Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen (Pajac), Schone, Agudelo, Lerager, Gumus, Pinamonti, Kouamé

Curiosità per capire come si schiererà l'Udinese del neo mister Luca Gotti. Qualche variazione rispetto al passato recente ci sarà. Assente lo squalificato Jajalo e l'infortunato Larsen. 3-5-2 il modulo adottato dai friulani. Mandragora e Lasagna sono destinati alla panchina con Nestorovski in campo al fianco di Okaka. In campo l'ex De Maio nei tre di difesa mentre in mezzo Walace sarà sul terreno di gioco. Questo il probabile schieramento dei friulani:

Musso, Becao, Troost-Ekong, De Maio, Ter Avest, Fofana, Walace, De Paul, Sema, Okaka, Nestorovski