Genoa, Zapata, primo colombiano a vestire il rossoblu ma...

Cristian Zapata arriva al Genoa da primo colombiano nella storia dei liguri ma in realtà ci fu un altro colombiano a passare dalla Liguria
03.07.2019 13:45 di Franco Avanzini   Vedi letture

Sono davvero tanti gli stranieri che hanno vestito la casacca a quarti rossa e blu. Giocatori arrivati da ogni parte del globo. Ci sono stati Argentini (un numero davvero elevato dalla nazione del Sud America), Brasiliani, Uruguaiani, Inglesi (in maggior numero) ma mai colombiani. O almeno, in realtà uno ci fu che passò da queste parti, seppur di sfuggita, si chiamava Jairo Castillo che però mai giocò in campionato. Arrivato nell'ottobre del 2001 con grandi propositi; se ne andò praticamente subito senza toccar sfera sul prato del Ferraris nonostante avesse firmato un contratto di quattro anni. Era un martedì quando arrivò a Pegli, il popolo rossoblu impazziva già per lui pensando di aver trovato il nuovo bomber. Ed invece..solo fumo negli occhi.

Questa volta il colombiano c'è davvero; è Cristian Zapata che invece certamente la maglia del Grifone la indosserà in campionato. In Italia il difensore ha calcato le scene in ben 342 occasioni tra Udinese e Milan. Sono state otto le reti segnate con quattro espulsioni a suo carico. Una di queste proprio contro il Genoa quando vestiva la casacca bianco-nera dei friulani. Quel giorno il Grifone si impose 3 a 0, era il 20 febbraio 2010. A segno andarono Acquafresca con una doppietta e Palacio. Il colombiano dovette lasciare il campo al minuto numero 13 della ripresa per somma di ammonizioni.