Gian Piero Gasperini: "Genoa piazza fantastica ma domani vogliamo vincere"

10.05.2019 14:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha parlato in conferenza stampa prima del match di domani a Reggio Emilia contro il Genoa. Sulla gara in questione dice: "Sarà una gara importante per entrambe le formazioni. All'andata le cose non erano andate bene, eravamo finito in nove. Il Genoa ha bisogno di punti e dovremo stare attenti ma vogliamo ottenere i tre punti per raggiungere il nostro obiettivo".

La finale di Coppa Italia può essere nella mente dei giocatori: "Da settimane i nostri obiettivi sono cambiati con l'avvicinarsi delle posizioni Champions. L concentrazione deve essere solamente sulla gara di domani. Finita quella penseremo alla finale di Coppa Italia". Sulla squadra spiega: "A parte i tre squalificati mancherà solamente Toloi. Barrow invece ha recuperato".

Sull'assenza di Gomez: "E' pesantissima ma possiamo colmarla anche se il suo peso specifico nella squadra è elevato. L'altra volta mancava Ilicic, questa volta lui ma dobbiamo comunque guardare avanti e giocare domani una grande partita". Sul Grifone: "Ha dei valori; sarà un incontro difficilissimo perché loro hanno un obiettivo importante come la salvezza". Infine sulla differenza di classifica tra le due squadre: "Non è facile parlare del Genoa per me. Lo seguo sempre. E' una piazza fantastica da cui ho ricevuto tanti attestati di stima. Da Genova molti mi seguono e seguono le gesta dell'Atalanta. Mi dispiace per le situazioni che si sono create in quella piazza".