Il Museo del Genoa inserito nell'International Sports Museum Association

14.11.2019 16:58 di Franco Avanzini   Vedi letture

La storia passa dal Genova; la storia del calcio è il Genoa. E naturalmente per una buona storia che si rispetti occorre avere anche un museo che ricordi tutti i passi principali di una società calcistica. Vanto della squadra rossoblu è il Genoa Museum che si trova nella palazzina Giobatta all'interno del Porto Antico. Aria, profumo di storia che ha raggiunto anche gli esteti europei del calcio; visitatori da ogni parte del globo pronti ad ammirare le bellezze rossoblu.

Ebbene la Fondazione Genoa ha ricevuto un certificato molto importante giunto dall'International Sports Museum Association. Questo ente ha sede in Portogallo, nella sede del Benfica, a Lisbona e unisce di fatto i musei più importanti dedicati al calcio. Fresco di nascita, ISMA è infatti venuto alla luce nel 2019 e è nato per valorizzare, far conoscere, promuovere e diffondendo la storia dello sport e i suoi valori attraverso progetti a carattere internazionale. 

Ad oggi ecco chi fa parte della ISMA:

Sport Lisboa e Benfica (Portogallo); Museo del Deporte Santafecino, Club Atlético River Plate e Club Atlético Boca Juniors (Argentina); Museu do Futebol, Clube de Regatas do Flamengo e Sport Club Internacional (Brasile); Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata e Juventus Football Club (Italia); Fc Bayern München ed Eintracht Frankfurt (Germania); Arsenal Football Club (Inghilterra); Real Madrid Cf (Spagna).