"Kazu" Miura non si ferma

12.01.2018 13:06 di GianPiero Gallotti articolo letto 242 volte

Kazuyoshi Miura (che i tifosi genoani ricorderanno per aver segnato uno splendido gol nel derby nella stagione 1994/95), 51 anni il prossimo 26 Febbraio, proprio non ne vuole sapere di smettere di giocare al calcio.

Forte di un fisico integro e della grande professionalità che da sempre lo contraddistingue, ha infatti appena rinnovato il contratto che lo lega allo Yokohama, Club militante nella serie B giapponese del quale veste la maglia fin dal 2005.

Miura, nel campionato scorso, ha collezionato dodici presenze realizzando un gol. Gol che gli ha permesso di diventare il più anziano marcatore della storia del calcio.

E ancora non è finita.

Complimenti "Kazu", splendido esempio di professionalità.

 

Gip