Kouamè e Romero oggi al Genoa Store

04.12.2018 12:00 di Gregorio Spigno articolo letto 120 volte

“Kouamè gioca da campione, da solo ha tenuto mezza difesa.”

Si era espresso così Walter Mazzarri, tecnico del Torino, al termine della gara tra granata e rossoblù, sul gioiello del Genoa. 

Christian Kouamè, al primo anno di Serie A, sta facendo vedere cose straordinarie, ed è già a quota 3 gol e 4 assist. Sicuramente della coppia Piatek-Kouamè fa più notizia il polacco, che continua a mantenere una media gol davvero strepitosa, ma il ventenne ivoriano si conferma ogni giornata di più e, comprensibilmente, comincia ad attirare su di sé l’interesse di grandi squadre.

Alla prima stagione “tra i grandi” c’è anche un altro Cristian, Romero. In questo caso, grandi meriti vanno a Ivan Juric. L’allenatore croato, infatti, dal suo ritorno ha subito puntato sul giovane argentino, ricevendo buone risposte senza dover attendere molto. Certo, anche lui deve migliorare, specialmente sotto l’aspetto mentale (l’espulsione contro l’Udinese era decisamente evitabile), ma avrà tutto il tempo per farlo.

Oggi, 4/12, alle ore 18 sarà possibile incontrare i due giovani calciatori, presso il Genoa Museum and Store al Porto Antico.

Gregorio Spigno