La nota del tifoso: due partite da non sbagliare per nessun motivo

06.12.2018 12:00 di Yuri De Scisciolo articolo letto 261 volte

Come noto stasera al Ferraris andrà in scena il quarto turno di Coppa Italia. Il Genoa affronterà l’Entella in quella che sarà la prima delle due gare assolutamente da non sbagliare. L’Entella verrà a disputare la sua partita in un palcoscenico che raramente ha il privilegio di calcare, quindi ci terrà a fare bella figura. A questo proposito ai tifosi genoani torneranno alla mente alcune recenti partite di Coppa Italia contro squadre di serie minori che però, hanno saputo mettere in seria difficoltà la squadra di casa e addirittura a ribaltare i pronostici (vedi Alessandria e Spezia). Occorrerà dunque non abbassare la guardia e fare risultato.

Domenica prossima invece ci sarà la delicatissima gara contro la SPAL dove il Genoa sarà condannato a fare i tre punti che ormai mancano da oltre un mese. Tre punti fondamentali per la classifica, fondamentali perché “ahinoi” si tratta di uno scontro diretto e fondamentali per il proseguo di Juric sulla panchina rossoblù.

Due avversari da battere senza se e senza ma.  Vedremo cosa il tecnico croato e la squadra intera sapranno tirare fuori da questi due appuntamenti. Auguriamoci di vedere giocare, già stasera, i giocatori migliori cominciando da Piatek. Guai a non schierarlo nel nome del turn-over, il ragazzo è giovane e ha una voglia matta di spaccare il mondo. Inoltre, vista la situazione semi critica creatasi, non dovrebbe esistere turn-over per nessuno. Passare il turno è importante: un risultato negativo farebbe sprofondare squadra e ambiente in un vortice psicologico assai pericoloso in vista di una gara ancor più importante.

Yuri de Sciciolo