Mimmo Criscito. "Ci manca la giusta cattiveria sotto porta"

20.04.2019 19:20 di Franco Avanzini   Vedi letture

Il capitano Mimmo Criscito si è presentato in mixed zone analizzando la gara: "Il orale della squadra non è buono Oggi ci abbiamo provato, abbiamo trovato contro un ottimo Sirigu. C'è il problema che non riusciamo a fare gol, nelle ultime nove per sette volte non abbiamo segnato. E' un problema grande. Mancano cinque gare, speriamo di giocarle al meglio e chiudere una stagione non del tutto positiva". Cosa manca a questa squadra? "Forse la cattiveria. Ci mancano l'ultimo tiro, l'ultimo passaggio. Mi aspettavo un torneo diverso da parte nostro. Anche i problemi tra tifoseria e presidente influiscono".

Unione con la tifoseria? "Sappiamo che sono arrabbiati. E' bella quando le cose vanno bene, ma sono esigenti. I tifosi è normale che siano arrabbiati. Da capitano dico che daremo il massimo sempre. Questa lite tra tifosi e presidente influisce tanto sulla squadra I cori di protesta contro il presidente si sentono". Sulle cose positive della giornata: "L'unica è la sconfitta dell'Empoli ma noi dobbiamo fare punti e pensare a noi".