Paolo Ghiglione: "Troppa frenesia, è mancato equilibrio contro l'Udinese"

03.11.2019 19:06 di Franco Avanzini   Vedi letture

Il laterale destro Paolo Ghiglione ha parlato in mixed zone analizzando la gara persa contro l'Udinese: "Siamo partiti bene, abbiamo fatto una buona mezz'ora poi forse ci siamo rilassati un po' troppo dopo il nostro gol. Loro hanno avuto tre occasioni poi abbiamo cercato di vincerla ma non ci siamo riusciti". Sei rimasto un frenato dietro, senza riuscire a trovare i giusti cross dal fondo: "Giocando loro a cinque avevo sempre il quinto che veniva a pressarmi e quindi non avevo sempre la fascia libera però quelle poche volte che sono riuscito a salire direi che abbiamo fatto bene". Prossima tappa sarà Napoli: "Abbiamo la consapevolezza di giocare a calcio e lo faremo anche a Napoli come abbiamo fatto contro la Juventus. Cercheremo anche al San Paolo di imporre il nostro gioco".

Troppa paura di vincere? "Può essere. Avevamo voglia di vincere e non siamo riusciti a mantenere un certo equilibrio. Ci siamo sbilanciati troppo e l'Udinese ci ha puniti". Fisicamente avete patito le tre gare? "C'è stato un dispendio di energia mentale. Giocare contro la Juventus non è stato facile. Poteva starci un po' di stanchezza fisica". Negli spogliatoi Thiago Motta vi ha detto qualcosa? "Non ci ha ancora parlato, Ci è mancato un pizzico di equilibrio". Romero? "Ha avuto qualche problema fisico Romero, non so esattamente dove credo al flessore della gamba"