Romero: "Curioso di vedere quale atmosfera ci sarà sabato al campo"

07.11.2018 14:55 di Franco Avanzini articolo letto 282 volte

Una sorpresa di queste ultime giornate, dall'arrivo sulla panchina rossoblu del tecnico croato Ivan Juric, è sicuramente Cristian Romero. Sembrava un oggetto misterioso senza mai una presenza in campo, neppure un minuto nell'era Ballardini, complice anche un infortunio fisico e poi, nella sfida più complicata, quella allo Stadium contro la Juventus, ecco che il mister attuale l'ho lanciò in campo praticamente a sorpresa a sostituire l'infortunato Spolli.

E lui, inizialmente titubante, ha sempre preso più confidenza con la squadra ed il terreno di gioco, tappando falle difensive e premettendosi il lusso anche di contrastare positivamente quel fenomeno che porta il nome di Cristiano Ronaldo. Il centrale genoano ha rilasciato qualche dichiarazione al sito ufficiale genoacfc.it

"Da quando sono arrivato in Italia, grazie a mister Juric, sto cercando di migliorare sotto il punto di vista tattico guardando molti video. Li sto studiando per crescere ancora di più". Sabato Genoa atteso al Ferraris da una partita quasi impossibile, contro il Napoli: "Dovremo fare una super partita per cercare di fermare il Napoli e fare risultato. Dovremo cercare di giocare da squadra aiutandoci l'uno con l'altro. Loro giocano un gran calcio come hanno dimostrato anche in Champions League. MI hanno detto che vivremo all'interno di una bella atmosfera in quei novanta minuti. In Argentina non c'è questa usanza di essere amici tra tifosi di squadre diverse. Sono molto curioso di vedere come sia questo gemellaggio tra i nostri sostenitori e i loro"