Udinese-Genoa, le probabili formazioni

 di Franco Avanzini articolo letto 732 volte

Mister Ivan Juric qualche indicazione in conferenza stampa l'ha data: centravanti Lapadula, Ricci che partirà dalla panchina; Bertolacci sta bene ed è recuperato. Fine delle trasmissioni. Ma completare la rosa dei titolari non è impegno assolutamente faticoso. La difesa non dovrebbe variare rispetto a quella che ha giocato nell'ultimo turno contro la Juventus. Anche in mezzo non dovrebbero esserci molte situazioni diverse. Semmai capire se Bertolacci ce la farà dal primo minuto e se sarà meglio schierare ad esempio un Omeonga che fa benissimo in allenamento. E davanti Pandev e Taarabt dovrebbero rappresentare le spalle al centravanti.

Questo il probabile schieramento iniziale:

Perin, Biraschi, Rossettini, Gentiletti, Lazovic, Veloso, Bertolacci (Omeonga), Laxalt, Taarabt, Lapadula, Pandev

Per quanto concerne l'Udinese del tecnico Delneri, sarà la prima senza Thereau che ha cambiato maglia e con il nuovo attaccante, Maxi Lopez. In porta non c'è più Karnezis, voltao oltre confine ma uno Scuffet non sempre sicuro. In avanti attenzione all'ex Carpi Kevin Lasagna. Ma questo il possibile undici d'avvio:

Scuffet, Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir, Barak, Hallfredsson, Jankto, Lasagna, Maxi Lopez, De Paul

Gara che si dovrebbe giocare anche se il rischio rinvio esiste eccome a causa della perturbazione che colpirà anche il Friuli Venezia Giulia e la pioggia non mancherà certamente