ESCLUSIVA - Enrico Currò: "Juric molto preparato, non è arrivato qui per caso"

31.07.2016 17:44 di Lorenzo Semino articolo letto 924 volte

Enrico Currò, giornalista de “La Repubblica” dal 1992 e fratello di Fulvio, in memoria del quale si è svolto il Memorial Currò venerdì pomeriggio a Torriglia, ha risposto alle domande di genoanews1893.it sulle nuove ambizioni del Genoa di mister Juric. 

 Proprio parlando del neo allenatore rossoblù, Currò ha dichiarato: "Juric è molto preparato, non è arrivato lì per caso, ha fatto la gavetta necessaria e fra l'altro proprio con Gasperini: conosce bene ambiente e città, è molto meticoloso e sta preparando la squadra con attenzione pur sapendo bene di non allenare la più forte."

"A quanto leggo e ho sentito" - prosegue il giornalista - "i suoi primi allenamenti in ritiro sono stati molto duri e tatticamente specifici".

Riguardo alla rosa attuale ha poi concluso: "Manca un pochino di qualità, è innegabile che puntare su giocatori che arrivano da una stagione un po' così non sia facile, credo che siano un paio quelli da tenere assolutamente, soprattutto Pavoletti e Rincòn, ma sono sicuro che il Genoa farà qualcosa prima di fine mercato".