Ballardini: "Buon primo tempo, ma calati nella ripresa"

26.08.2018 23:20 di GianPiero Gallotti articolo letto 1075 volte

Il tecnico del Genoa Davide Ballardini, al termine del match contro l'Empoli, si è così espresso davanti ai giornalisti presenti nella sala stampa del Luigi Ferraris:

 

Abbiamo giocato contro una grande squadra che sta meglio di noi.

Buon primo tempo, ma nella ripresa siamo calati molto.

Questo però è un merito perché il dover controbattere alla loro freschezza ha fatto uscire le nostre qualità. 

Pandev non lo toglierei mai, però l'idea era quella di avere più densità in mezzo al campo. Lo abbiamo ottenuto ma abbiamo però perso in avanti.

Gara emozionante, perché noi tutti i giorni facciamo quel tratto lì.  Eravamo pesanti perché sono successe tante cose.

Questa pesantezza non ci ha però impedito di fare una buona gara.

Avere degli attaccanti bravi fa sempre bene. Se la battaglia è fra attaccanti buoni è sempre una bella cosa.

Piatek è un giocatore che si muove e vede la porta come gli attaccanti importanti. 

Kouame ha molta rapidità.  

Siamo solo all'inizio,  però loro ce la mettono sempre tutta e quindi con quella qualità si può solo fare bene.

Il presidente è venuto allo stadio per stare vicino a tutti noi e a tutto quello che è accaduto. È sempre molto attento e presente.

 

Gip