Ballardini: "Contro la Spal non sarà semplice"

30.03.2018 13:01 di GianPiero Gallotti articolo letto 296 volte

Si è appena conclusa la conferenza stampa pre gara del tecnico del Grifone Davide Ballardini.

Questi i concetti da lui espressi: 

 

Sappiamo che affronteremo una squadra in salute, bene organizzata e consapevole delle proprie forze.

Se la Juventus contr la Spal non è riuscita a fare gol vuol dire che fanno una buona fase difensiva.

La necessità nostra sarà di riuscire a creare occasioni. Oi le pupi anche sbagliare ma importante è riuscire a fare bene la fase offensiva.

Taarabt si è allenato con la squadra da martedì.  Sta bene ed è a disposizione.

Lapadula ha sempre dimostrato grande tenacia e si è creato occasioni e gol. È mostruosamente degno di giocare.

Abbiamo una rosa di 30 giocatori con vari attaccanti con varie caratteristiche. Per me è importante la disponibilità e da parte loro è sempre massima.

Rossi si sta allenando con continuità e si vede che ha una gamba più reattiva.

Lazovic ha qualità importanti e non capisco come fino ad oggi non abbia giocato con continuità. 

Le condizioni di Galabinov sono meno peggio di quanto sembrava. Non so però ancora bene quando rientrerà .

Per Izzo ci vorranno ancora minimo due settimane.

Veloso invece è più indietro.

 

Gip