Ivan Juric in sala stampa: "Giocato meglio nel derby"

 di Franco Avanzini articolo letto 892 volte

Ivan Juric che non ti aspetti nonostante il 3 a 0 finale. Intanto il fatto di aver fermato un Milan che poteva balzare in vetta. "Non mi interessava la loro classifica ma secondo me nel derby abbiamo fatto meglio. Oggi é stata una gara diversa sfruttando gli episodi. É stata una partita maschia ma ripeto é stato meglio il derby. Non c'é stato paragone tra le due prestazioni".

Sulla sfida prosegue: "Abbiamo fatto un buon possesso palla. Li abbiamo Fatto correre. Non volevamo dargli spazi. Noi abbiamo avuto un calo fisico in qualche giocatore poi li abbiamo castigati con o cambi e grazie all'espulsione".

Su Ninkovic dice: "Ninkovic ha fatto gol ma puó fare meglio. Ha fatto discretamente". Però alla fine torna sulla sua idea. "Mi piacciono le partite come il derby. Tanto possesso palla anche se facendo errori in difesa. Mi soddisfa di piú quel calcio. A livello gioco si può far meglio".

Entra e segna Pavoletti. "Pavoletti non era facile per me inserirlo. Siamo andati gradualmente e ora certamente giocherá contro l'Atalanta".

Infine Juric fa mea culpa. "Abbiamo sofferto un po' dopo l'espulsione di Paletta. Potevo far prima io alcuni cambi". Vincenzo Montella commenta: "Un buon Genoa ci ha fermato con che armi che ha in suo possesso. Noi poco concreti davanti".