Prandelli: "Bisognerebbe avere sempre rispetto delle donne"

08.03.2019 13:21 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa pre gara del tecnico del Genoa Cesare Prandelli.

Insieme al Mister rossoblu, visto che oggi è la festa della donna, hanno parlato anche Giada e Arianna, due calciatrici del Genoa femminile, che hanno invitato il tecnico a vedere una loro gara del prossimo torneo di Viareggio.

Invito ricambiato dal Mister, che ha invitato le due atlete a vedere il Genoa al Ferraris nelle prossime gare.

È poi cominciata la conferenza stampa del Mister:

 

Bisognerebbe sempre avere rispetto delle donne, sotto tutti i punti di vista.  

A Parma ci aspettiamo una partita particolarmente impegnativa, poiché loro hanno giocatori importanti come Inglese e Gervinho.

L'attenzione sarà quindi massima. Vorrei vedere una squadra capace di ribaltare azione su azione.

Loro sono migliorati molto nelle ultime partite. Ho letto delle critiche nei loro confronti, che mi hanno fatto sorridere. Sono una squadra molto organizzata.

Quando sono arrivato la criticità era data dal fatto che subivamo moltissimi gol. Ora abbiamo trovato più compattezza. 

Nel momento in cui si ha paura c'è molta più attenzione. Per questo ricordo sempre il concetto di "avere una sana paura".

Radu ha avuto qualche problema di influenza. Vediamo oggi quando arriva cosa si potrà fare.

In settimana abbiamo recuperato Lapadula.

Secondo me pensare di vedere kuame e Sanabria più vicini è un falso problema. Ci può stare che manchi un po' di brillantezza ma sono convinto che kouame farà una buona gara.

Se la prestazione sarà convincente sono sicuro che disputeremo un buon match.

 

Gip