Prandelli: "La società ha operato molto bene"

02.02.2019 13:35 di GianPiero Gallotti articolo letto 681 volte

E' terminata da pochi minuti la conferenza stampa pre gara del tecnico del Genoa Cesare Prandelli.

Questi i concetti da lui espressi:

 

La società ha operato molto bene. Sono arrivati i giocatori che volevamo. Sono molto soddisfatto.

Lerager è un giocatore che fa bene le due fasi di gioco. È un giocatore di esperienza che ci aiuterà molto.

Abbiamo poco tempo a disposizione per inserire i nuovi, ma ho a che fare con persone serie e grandi professionisti.

Domani affrontiamo una squadra completa e molto organizzata. Sono anche io curioso di vedere come riusciremo ad affrontarli.

Sanabria si è presentato bene. Ha grandi motivazioni e può essere un'arma vincente per noi. Stiamo lavorando sui miglioramenti che deve fare.

Il ritiro in Spagna ci ha aiutato a capire che possiamo lavorare anche sulla difesa a quattro. Da domani affronteremo quindi un progetto tecnico che potrà dare dei vantaggi anche ai nostri giocatori.

Radovanovic è un professionista molto serio, che può dare i tempi alla squadra. È un professionista molto serio e sono convinto che farà bene.

Due o tre dubbi li ho e me li porterò dietro fino a domani. Importante però che chi andrà in campo contro il Sassuolo sappia esattamente cosa deve fare .

Kouame ha grande corsa e generosità e devi quindi metterlo in condizione di arrivare in porta con lucidità. 

Esigenza di certi cambiamenti è perché non potevo garantire il posto da titolare a tutti. Non è il caso di Spolli che è un ragazzo eccezionale.  Abbiamo dovuto quindi fare delle scelte. Penso che Biraschi o Criscito possano anche fare il centrale.

Tengo molto anche al recupero di Mazzitelli oltre che a quello di Sturaro. Rolon lavora bene sempre.

Stiamo provando tante situazioni di gioco.

Marchetti e Lapadula si gestiscono come sempre, con chiarezza. Sono professionisti seri. 

 

Gip