Europei: Pandev in panchina. Macedonia eliminata

17.11.2019 11:34 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Non è andata bene ieri sera alla Macedonia di Goran Pandev, impegnata in Austria contro i padroni di casa.

La squadra macedone, alla ricerca del bottino pieno per cercare di mantenere viva la speranza di qualificazione ai prossimi Campionati Europei, ha infatti dovuto soccombere con il risultato di 2 - 1, rendendo così inutile ai fini del passaggio del turno la prossima gara interna contro Israele in programma dopodomani.

Di Alaba e Lainer le reti che regalano la qualificazione agli austriaci, mentre per la Macedonia è stato Stojanovski ad andare a segno in pieno recupero. Troppo tardi per cercare di portare a termine una disperata rimonta.

L'attaccante rossoblù Goran Pandev non ha preso parte al match a causa di un'indisposizione, anche se ha comunque voluto prendere posto almeno in panchina per non far mancare il suo appoggio morale ai compagni.

Dopo la gara di martedì prossimo, che concluderà il girone di qualificazione, l'attaccante macedone tornerà quindi a Genova per mettersi agli ordini di Thiago Motta e cominciare a preparare la delicata trasferta del lunedì successivo a Ferrara contro la Spal.

Gip