Favilli: "Il passato l'ho lasciato alle spalle"

13.09.2019 13:14 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Andrea Favilli, dopo un lungo periodo sfortunato nel quale, a causa di vari infortuni, è stato costretto per lungo tempo a stare lontano dal terreno di gioco, ha una gran voglia di tornare ad essere protagonista sul campo.

L'attaccante rossoblù sta aspettando la sua occasione per coglierla al volo e tornare a segnare, e Mister Andreazzoli sa di poter contare su di lui e sulla sua gran voglia di rivalsa contro il destino.

Nel frattempo, attraverso il sito ufficiale del Grifone, racconta la sua situazione.

Queste le sue parole:

“Il passato l’ho lasciato alle spalle. Mi ha aiutato la forza di ripartire e il fatto di aver svolto la preparazione. Ora guardo a nuovi obiettivi e nuove sfide.

I gol in amichevole hanno dato piacevoli sensazioni. Davanti arrivano parecchi palloni con questo gioco e, per un attaccante centrale, è un bel vedere.

Voglio ripagare la fiducia. A incominciare dal presidente Preziosi che mi ha sempre sostenuto trasmettendomi energie positive.

Se sono rimasto devo dire grazie a lui.

Da passionale non vedo l’ora di fare gol sotto la Nord.

Contro l’Atalanta sarà durissima”.

In bocca al lupo Andrea.

Gip