Genoa: torna Ballardini? Si deciderà a breve

21.04.2019 17:10 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Martedì la squadra rossoblù tornerà al Signorini di Pegli per la ripresa degli allenamenti in vista della delicata trasferta di Ferrara contro la Spal, e i giocatori potrebbero trovare una sorpresa riguardante la guida tecnica.

La società sta infatti decidendo se proseguire il rapporto con Cesare Prandelli o riaffidare per l'ennesima volta la missione salvezza a Davide Ballardini.

I rumors che già da ieri circolavano in sala stampa dopo il match perso dal Grifone contro il Torino davano per possibile, se non addirittura probabile, il ritorno del tecnico ravennate.

Certo che, dopo il burrascoso divorzio di qualche mese fa, richiamare Ballardini sarebbe una mossa dal sapore quasi disperato da parte del presidente Enrico Preziosi.

Inutile ricordare che ad inizio stagione Ballardini, ottimo nel sistemare la fase difensiva ma forse un po' meno nell'organizzare quella offensiva, poteva contare sui gol di Piatek, mentre ora ritroverebbe una squadra che sembra aver smarrito in maniera continuativa e preoccupante la via della rete.

Prandelli è persona davvero perbene, un galantuomo quasi d'altri tempi oltre che gran conoscitore di calcio, e probabilmente non meriterebbe un esonero.

Così come non lo meritava Ballardini qualche mese fa.

Ma in questa sciagurata stagione ormai ne abbiamo viste di ogni sorta, e non ci stupirebbe dunque l'ennesimo colpo di coda da parte di una società che, fin dall'inizio del campionato, sembra non avere mai avuto le idee chiare.

Non resta dunque che attendere se davvero da Villa Rostan arriverà l'input per l'ennesimo ribaltone sulla panchina rossoblù.

 

Gip