Meteo: serie di perturbazioni da giovedì 14 novembre

12.11.2019 21:02 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Vi proponiamo l'interessante approfondimento, edito dai ragazzi di Meteolanterna.net, sul peggioramento del tempo atteso dalla giornata di giovedì14 Novembre:

La Liguria e il basso Piemonte sono alle porte di una serie di peggioramenti che li vedranno protagonisti già da giovedì 14 novembre. Scopriamo insieme tempistiche ed effetti probabili di queste ondate di maltempo a ripetizione.

GIOVEDI / VENERDI MATTINA: LA PRIMA PERTURBAZIONE MEDITERRANEA CON FORTI PRECIPITAZIONI

Da giovedì mattina, e soprattutto dalla serata, una bassa pressione si instaurerà sulla Costa Azzurra richiamando precipitazioni anche intense.

EFFETTI: Rovesci anche temporaleschi la mattina e soprattutto dalla sera, a partire da Imperia, dove potrebbero esserci i picchi di precipitazioni insieme al genovese. Spostamento nella notte dei fenomeni su tutto il resto della Liguria. Migliora dalla mattinata.

 CRITICITA’: forti precipitazioni a carattere di rovescio. Neve forte in montagna.

VENERDI’ SERA / SABATO MATTINA: LA SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE

Dopo una pausa, nuova perturbazione sabato, decisamente meno intensa ma con più freddo al suolo.

 EFFETTI: Piogge deboli dalla serata di venerdì con quota neve medio-bassa.

CRITICITA’: Neve a bassa quota nell’entroterra del savonese e genovese di ponente. Imbiancamento della Val Bormida e autostrade appenniniche con possibili disagi alla viabilità.

DOMENICA: RISALITA DA SUD DELLA TERZA PERTURBAZIONE

Giornata ancora molto incerta ma con ancora probabile maltempo dovuto a un ritorno verso nord del centro depressionario dei giorni precedenti.

EFFETTI: Probabili ancora rovesci nella notte di domenica sulla Liguria di centro-levante, con un possibile anche se tutt'altro che certo rapido miglioramento. Nell’entroterra e soprattutto basso Piemonte, ancora maltempo con neve fino al piano. Stazioni sciistiche con oltre un metro di neve fresca.

CRITICITA’: Forti nevicate soprattutto nel cuneese.

Ci attendiamo ulteriori perturbazioni anche intense per la prossima settimana.

Continuate a seguire gli aggiornamenti su sito e Live!

(www.meteolanterna.net)