Molti i giocatori svincolati ancora in cerca di una squadra

03.09.2019 19:27 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Sono molti, ed alcuni insospettabili, i giocatori di talento svincolati che ancora non hanno trovato una sistemazione.

Giocatori che, proprio in virtù del regime di svincolo di cui godono, possono ancora essere tesserabili fino alla fine di Marzo, e rappresentano dunque vere e proprie occasioni last minute per le società che non sono riuscite a raggiungere i propri obbiettivi nel mercato estivo appena concluso.

La Gazzetta dello Sport ne ha selezionati alcuni che proprio non ci si aspettava fossero ancora senza contratto.

E' il caso ad esempio di Ben Arfa, in estate corteggiato da diverse squadre, fra le quali il Genoa, ma che alla fine però nessuna ha ritenuto di tesserare. Chissà che ora, a mercato chiuso, qualcuno non si faccia avanti con maggiore decisione con l'ex PSG.

Fra coloro che risultano svincolati troviamo poi l'ex interista Guarin, trentatreenne colombiano reduce da una stagione mediocre in Cina, Claudio Marchisio, Ignazio Abate e una vecchia conoscenza dei tifosi genoani: Andrea Bertolacci.

In cerca di squadra ci sono poi Josè Mari, Giulio Donati, che è stato vicinissimo al Genoa, Paletta, Biabiany, Susaeta, Markovic, Honda, Gourcuff, Strinic, Bony, Okasaki e Fabio Coentrao, oltre a Giuseppe Rossi, ex attaccante rossoblù, che ha però numerose richieste dalla serie cadetta.

Insomma il talento, in questi giocatori, decisamente non manca e probabilmente diversi di loro resteranno "a spasso" ancora per poco.

In bocca al lupo.

Gip