Spinelli disposto ad aiutare Preziosi nella ricerca di un compratore

07.02.2020 15:44 di GianPiero Gallotti   Vedi letture
Fonte: Primocanale

L'ex presidente del Genoa Aldo Spinelli, ospite della trasmissione televisiva "Sale e pepe" in onda su Primocanale, ha parlato dell'attuale situazione del Grifone e delle voci che si rincorrono in città che lo vedrebbero pronto a riprendersi il Club rossoblù.

Spinelli a questo proposito ha affermato che non riprenderà mai più il Genoa, anche se si è detto contento di quanto da lui fatto in passato.

Ha quindi elogiato l'attuale presidente Enrico Preziosi per quanto fatto fino ad ora, con tredici anni consecutivi di Serie A e molti giocatori importanti portati sotto la Lanterna, come Pinamonti e Favilli.

Parlando poi di un possibile avvicendamento al vertice della società rossoblù, Spinelli ha affermato che per prendere il Genoa occorrono fra i 150 e i 200 milioni di euro, e secondo lui nessuno in Italia sarebbe disposto ad investire una cifra simile.

Ma, aggiungiamo noi, se le richieste per cedere il Genoa fossero davvero quelle, dubitiamo che anche dall'estero possano arrivare offerte del genere.

Spinelli, che è in trattativa per cedere il Livorno, ha quindi affermato di avere sempre il Genoa nel cuore e di essere disposto ad adoperarsi, attraverso le sue conoscenze internazionali, ad aiutare il presidente Preziosi a trovare un acquirente per la società qualora egli decidesse di lasciare.

Insomma, l'ex numero uno rossoblù pare volersi ancora interessare delle vicende del Grifone.

Chissà cosa ne penserà Enrico Preziosi.

Certo è che il mercato al risparmio portato avanti nell'ultima sessione di trasferimenti, fatto racimolando quasi tutti prestiti e per di più con contratti a sei mesi (senza dunque pesare sulla prossima gestione sportiva), potrebbe lasciare la porta aperta a molte ipotesi.

Ipotesi che quasi certamente saranno comunque influenzate dal mantenimento o meno della categoria.

Da qui a Maggio, per il Grifone, è davvero in ballo un'ampia fetta di futuro.

Gip