Benevento-Genoa, secondo tempo (live)

 di Franco Avanzini articolo letto 346 volte

Finisce 1 a 0 per il Benevento, brutto primo tempo, meglio la ripresa (soprattutto la seconda parte), più volte pericoloso il Genoa ma alla fine a vincere sono i campani

Ultimo pallone toccato da Puggioni che blocca una punizione di Hiljemark

Biraschi scende sulla fascia destra ma alla fine crossa in maniera errata

Tre minuti di recupero

Esce Diabaté per Sanogo, per quest'ultimo esordio in Serie A

Al 42' in contropiede Brignola scatta sulla destra, evita Biraschi in area e serve Diabaté che non sbaglia, 1 a 0 Benevento

Al 38' grandissima azione di Rossi che ne salta due e cerca di piazzarla rasoterra, palla di pochissimo a fondo campo

Finale di gara sicuramente più divertente con gli schemi che sono saltati e le squadre si sono allungate

Dal corner, colpo di testa di Sandro che colpisce la sfera tutto solo sul secondo palo, palla fuori

Al 34' Lamanna salva il Genoa sul tiro da fuori area di Viola

Doppia grandissima parata di Puggioni prima su Hiljemark e quindi su Omeonga

Bene finalmente Lapadula che evita in area alcuni avversari ma quando calcia Viola gli ribatte il tiro

Dal replay intanto si scorge come il rigore, sull'azione precedente, su Lapadula sarebbe stato netto

Al 31' calcia da fuori Rossi, sfera alta sulla traversa

Un minuto dopo Djimsiti di testa manda il pallone sopra la traversa approfittando di un'uscita così così di Lamanna

Al 27' Rossi si libera benissimo in area e calcia ma Puggioni si distende e devia la plala che giunge a Lapadula messo giù da Sagna, l'arbitro non interviene e Salcedo poi calcia la palla e il portiere avversario libera

Buona discesa di Izzo per Rossi in area che però in un secondo tempo tocca la palla col braccio

Salcedo per Spolli che si è fatto male, risentimento al polpaccio

De Zerbi toglie Cataldi per far entrare Gyamfi

Ancora il maliano ci riprova ma anche il secondo tentativo non ha grande fortuna

Al 20' Diabaté va altissimo di testa ma manda il pallone fuori, il traversone è stato di Letizia

La piazza Rossi ma la porta non viene centrata per poco, azione finalmente interessante da parte del Genoa

Due minuti dopo bel lancio di Rossi per Hiljemark, anticipato in uscita da Puggioni

Al 13' Lapadula conquista palla al limite dell'aera ma poi sbaglia completamente il servizio per Rossi

Entra Rossi per Medeiros

Pericoloso un cross di Viola e un contro cross di Cataldi entrambi per Diabaté frenato sempre dalla difesa avversaria

Al 9' finalmente un tiro in porta, di Lapadula, sfera bloccata a terra da Puggioni

Piovono dei fischi sull'ennesimo errore in controllo di Brignola

Al 4' Medeiros cerca la porta da fuori area, sfera alta

Intanto arriva la notizia che pure Rosi ha avuto un problema all'adduttore

Buono il lancio di Cofie per Hiljemark, peccato che il pallone sia leggermente lungo

Partiti con i primi errori sui due fronti

La prima palla del secondo tempo sarà del Benevento

Squadre che stanno rientrando in campo con molta tranquillità

Coda in campo dall'inizio al posto di Parigini

Si stanno scaldando i giocatori della panchina delle due squadre

Benevento e Genoa ripartiranno in questa ripresa con il risultato di 0 a 0 dopo 45 minuti sonnolenti, senza alcun tiro in porta e con il Grifone che ha effettuato un cambio con Spolli entrato per un Rosi claudicante che non avrebbe dovuto giocare ma che è stato costretto a farlo per l'infortunio nel riscaldamento capitato a Lazovic.