Chievo Verona-Genoa, primo tempo (live)

24.02.2019 14:59 di Franco Avanzini   Vedi letture

Si chiude il primo tempo sul nulla di fatto con il Chievo che ha cercato la porta in tre circostanze, zero per il Grifone

Due minuti dopo palla in curva di Radovanovic con un tiro da fuori area

Al 42' punizione centrale di Kiyine, blocca Radu

Cinque minuti alla fine del primo tempo senza emozioni genoane

Sanzionato Kiyine per gioco falloso

Qualche problema per fermare Stepinski nella propria area di rigore

Al 32' Jaroszinski calcia da fuori area, blocca la sfera Radu

Gara che non regala grandissime emozioni con Romero nella propria area che rischia leggermente su Stepinski 

Ammonito Lerager per gioco scorretto

Al 22' si coordina bene Bessa e calcia, sfera deviata che finisce a fondo campo e quindi sarà corner

Gara che si è un po' addormentata dopo una prima fase tutta clivense

Alza il baricentro il Genoa con Sanabria contrato in angolo sulla sinistra

Al 15' primo tentativo genoano con Sanabria che però commette fallo su Sorrentino

Genoa compassato che perde spesso sulle seconde palle il confronto con gli avversari

Un attimo dopo angolo di Leris, tacco di Meggiorini, vola Radu col pugno deviando la sfera 

All'11' Leris ci prova da fuori area, porta mancata per un paio di metri

Primi 7 minuti di Chievo, Grifone ancora nascosto nella fase offensiva

Difesa genoana che rischia sul primo corner battuto da Leris liberando con qualche affanno

Chievo che attacca in massa e di testa Meggiorini impegna Radu

Partiti in questo istante, pallone toccato dal Chievo

Sarà la 350esima partita in Serie A per il tecnico del Genoa Cesare Prandelli

Chievo Verona e Genoa hanno effettuato il riscaldamento in campo e sono pronte ad iniziare una sfida importante, nonostante possa non sembrarlo, per entrambe. I veneti sono ultimi, partiti con la penalizzazione, ma con ancora qualche speranziella, seppur timida, di agguantare la zona tranquilla della graduatoria. Il Grifone invece punta a proseguire la sua marcia di avvicinamento alla parte sinistra della graduatoria; anche in questo caso situazione non semplice ma di certo neppure impossibile. Buono il numero di genoani presenti allo stadio Bentegodi della città veneta.