Chievo Verona-Genoa, secondo tempo (live)

 di Franco Avanzini articolo letto 277 volte

Finitaaaaa, il Genoa ha vinto anche a Verona contro il Chievo, 1 a 0 grazie a Diego Laxalt

Al 46' Laxalt calcia in diagonale dopo la spizzata di Lapadula, nulla può Sorrentino e il GENOA è in vantaggio 1 a 0

Sono tre i minuti di recupero

Buono il finale del Genoa con il Chievo molto preoccupato

Al 41' Pandev in area si incunea bene va al tiro ma in uscita Sorrentino devia la palla, questa la migliore azione di tutta la gara

Ci prova un po' di più il Genoa anche grazie ai cambi di Ballardini

La diagonale perfetta di Gobbi in area non permette alla palla di raggiungere Pandev e Lapadula per un'azione che avrebbe potuto diventare pericolosa

Al 33' Pandev per Rigoni in area, il centrocampista scivola e l'azione rossoblu sfuma

A questo punto i cambi sono stati tutti effettuati

Quello del Chievo è invece Gaudino per Birsa

Bessa per Hiljemark è l'ultimo cambio genoano

Mezz'ora della ripresa sempre 0 a 0 tra Chievo e Genoa

Qualche errore nei suggerimenti delle due squadre, gioco certamente non fluido

Lazovic sostituisce un Pedro Pereira meno positivo della gara di Roma

Susseguente punizione calciata da Zukanovic con pallone che termina contro la barriera

Ammonito Castro per un intervento falloso al limite dell'area su Lapadula

Chievo che fa la partita con il Genoa che cerca qualche rara controffensiva. Nessun rischio però per la retroguardia ospite

Va in campo anche Pellissier per Inglese

Castro prende il posto di Giaccherini

Tiro cross di Birsa che Perin blocca

Al 9' Birsa crossa per la testa di Inglese che manca la porta

Sull'altro fronte tentativo di lancio di Pandev troppo tagliato, interviene e blocca la sfera Sorrentino

Al 5' un errore di Pereira da il là ad un'azione dalla sinistra per il Chevo con un cross sul quale Bastien calcia rasoterra, sfera bloccata da Perin

Ritmo non certo eccelso in questa prima parte

Buona discesa sulla fascia di Laxalt frenato a fondo campo da Depaoli

Prima palla della ripresa per il Genoa

Ricordiamo che Ballardini è stato costretto ad avvicendare Galabinov con Lapadula per infortunio proprio allo scoccare del 45esimo

Si ripartirà dallo 0 a 0 del primo tempo. Meno bene il Genoa rispetto alla gara di Roma ma c'è da sottolineare ancora una volta come la difesa abbia retto bene contro una formazione, quella veneta, che non ha mai impensierito Perin pur tenendo costantemente il pallino del gioco in mano. Da registrare una rete annullata a Pandev per fuorigioco, peraltro giusto.