Fiorentina-Genoa, secondo tempo (live), 45 minuti finali per un obiettivo

Si riparte dallo 0 a 0 del primo tempo. Fiorentina e Genoa non hanno creato certamente molte occasioni. Tanta la paura in campo
26.05.2019 21:29 di Franco Avanzini   Vedi letture

E' finita!!! Il Genoa resta in serie AAAAAA

Gara che si chiuderà al 94esimo

Dabo prende il posto per Veretout

Al 90esimo ancora 0 a 0 con la Fiorentina che fa girare palla, fischi del pubblico

Rolon per Bessa, ultimo cambio genoano

Gunter per Pandev

Ammonito Bessa per gioco scorretto

Genoa che per un periodo breve ha attaccato mentre ora sembra nuovamente più tranquillo rallentando il gioco

Nainggolan ha segnato a MIlano, 2 a 1 per l'Inter sull'Empoli

Pedro Pereira lascia il campo a Sanabria

Chiesa servito da Muriel si gira e calcia, para a terra Radu

Brutta notizia da San Siro dove l'Empoli ha pareggiato con Traoré

Dopo un minuto si rialza il giocatore viola

Si fa male Pezzella in uno scontro con alcuni avversari

Al 23' cross di Chiesa con sfera deviata in angolo e palla che finisce di poco sopra la traversa

Genoa tutto chiuso dietro che soffre poco contro una avversaria che non riesce a creare opportunità da gol

Assolutamente zero occasioni sui due fronti dopo quindici minuti della ripresa

Non si alzano i ritmi della gara, tiene palla il Genoa ma non affonda mentre la Fiorentina aspetta

Al 6' calcia da fuori Milenkovic, para a terra Radu. Intanto l'Inter è passata in vantaggio contro l'Empoli

Colpo di testa di Kouamé sul cross di Pedro Pereira, sfera colpita male

Sull'altro fronte bene la combinazione Muriel-Chiesa con Criscito che poi ha sbrogliato il tutto

Al 1' Veloso al tiro da fuori, para Lafont a terra

Iniziata a ripresa di Fiorentina-Genoa

Il primo pallone del secondo tempo sarà battuto dal Genoa, ultimi 45 minuti della stagione 2018/2019. Nessun cambio nelle due squadre

Si riparte tra breve per la disputa della ripresa con il punteggio di 0 a 0. Nessuna vera occasione da rete per il genoa a parte un tentativo da fuori di Veloso. Un paio di conclusioni invece per la Viola nel primo tempo con Radu sempre attento.Evidente come nella seconda parte di sfida la squadra di cesare Prandelli debba comunque provare a fare qualcosa in più stante il risultato in bianco del Meazza. Difendersi solamente potrebbe diventare deleterio e praticamente inutile. A meno che da San Siro non giungano notizie positive..