Roma-Genoa, secondo tempo (live)

16.12.2018 21:29 di Franco Avanzini   Vedi letture

Finita, 3 a 2 per la Roma

Pandev spinto in area ma per l'arbitro è tutto regolare ma il rigore appariva netto

Giallo a Rolon per gioco scorretto

Assalto Genoa all'arma bianca

Cinque minuti di recupero

Al 44' Pandev da posizione super favorevole la manda alta

Giallo per Schick per gioco falloso

Al 42' scatta in contropiede Piatek che poi calcia addosso a Olsen che questa volta non sbaglia

Cinque minuti alla fine della gara 3 a 2 per la Roma

Al 38' calcia Kolarov, non perfetto Radu, sfera che arriva a Cristante che colpisce il palo da 1 metro 

Seconda sostituzione romanista, Schick per Kluivert

Cambio Santon-Under nella Roma

Genoa che non pressa più tanto

Al 26' esce bene Olsen sul tentativo di Piatek lanciato da Pedro Pereira

Entra Pandev per Romulo

Al 22' Kolarov al volo cerca il poker ma la sfera gli si alza andando sopra la traversa

Entra Rolon ed esce Sandro nel Grifone

Riprende ad attaccare il Genoa che ora deve rincorrere

Esce Zukanovic ed entra Pedro Pereira

Al 14' triangolo Cristante-Kluivert-Cristante, Sandro bloccato, rasoterra con sfera in fondo al sacco, 3 a 2 Roma

Errore di Fazio che fa correre Bessa, sfera a Hiljemark che calcia, para Olsen

All'11' Hiljemark a centro area non la tocca di testa, interviene bene Olsen che blocca la palla

Risultato dunque nuovamente tornato sul 2 a 2

Al 4' Lazovic segna con un tocco diagonale, Olsen fa papera per la seconda volta . Interviene il Var che dice che il gol viene annullato per fuorigioco

Giallo a Zaniolo per gioco scorretto

Sembra un'altra Roma in campo, più aggressiva

Al 1' errore di Radu che devia centralmente un cross dalla destra, palla ad Under che clamorosamente la manda alta

Parte la sfida per la seconda frazione con il tocco di Zaniolo ai suoi compagni

Roma e Genoa torneranno in campo per l'inizio della ripresa tra pochissimo. Il risultato al termine del primo tempo è stato di 2 a 2, un pareggio pirotecnico con il Grifone sempre avanti; prima con Piate e quindi con Hiljemark raggiunti da Fazio e allo scoccare del 45esimo da Kluivert