Iago Falque a Genoa Channel: "Nicola ci segue molto in allenamento"

29.06.2020 11:15 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: genoa channel

Due gare due reti, entrambe su calcio di rigore: dal dischetto ecco che Iago Falque si è dimostrato un vero e proprio cecchino. Contro Parma e Brescia due prestazioni di livello per lo spagnolo tornato a Genova dopo aver indossato la maglia del Torino. Iago Falque si è confessato a Genoa Channel, il canale ematico della società più Antica d'Italia: "Sono tornato per dare una mano a questa squadra. Ho ritrovato la forma grazie agli allenamenti svolti qui a Genova in questi due ultimi mesi ed ora mi sento molto meglio".

Sul tecnico Davide Nicola l'attaccante spiega: "Mister Nicola è molto attento, ti segue molto. Gli piace che ni siamo sempre aggressivi in campo. In allenamento ci chiede tanta attenzione. Qui si è creato un ambiente ed un gruppo belli e il tecnico ha tanta fiducia in noi. Con l'allenatore abbiamo parlato nei due mesi di stop in albergo, parlando un po' di tutto, non solamente di calcio"

Iago Falque e il nuovo centro sportivo Signorini: "L'ho trovato molto bello e cambiato. Mi ha fatto una grande impressione. Sono tornato dopo 5 anni e vederlo così è molto bello". Il gol più bello: "Quello contro l'Atalanta, il secondo mio, segnato a Bergamo, di qualche anno fa. Era stata la partita perfetta per tutti". C'è anche da ricordare la rete nel derby: "E' stato un gol molto speciale. Avevamo pareggiato ma è stato una rete speciale. Una rete emotivamente importante per il contesto che per la bellezza dello stesso". 

Il primo Iago Falque: "Era un Iago appena arrivato in Italia dopo l'esperienza nella primavera della Juventus, era un Iago molto diverso. Questa è la sesta stagione italiana e penso di aver fatto una bella carriera qui in Serie A. Ho ancora tanta voglia di giocare e credo di essere nel mio migliore momento della carriera e credo di poter giocare ancora per qualche anno ad alto livello". Calcisticamente: "Mi sento tanto italiano. L'Italia mi piace tanto. Mi manca però la mia famiglia, da tanti mesi non la vedo e mi manca. Vigo è molto simile a Genova, una città di mare dove in cucina il pesce è uno degli alimenti più importanti".

Gli hobbies di Iago Falque: "Mi piace leggere, andare al cinema, studiare inglese, fare yoga. Mi piace il tennis, Rafa Nadal è il mio idolo sportivo, è molto tosto si sacrifica parecchio, lavora tanto, non è forte come Federer ma rirsce anche a batterlo e quindi trasmette tanto e il basket ma in generale sono uno sportivo è mi piacciono tutti gli sport"