TycSports: provate durante un torneo amichevole Under 19 nuove regole

17.07.2021 10:34 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: TycSports.com

Rendere ancora più spettacolare il calcio, velocizzare le manovre ed eliminare i tempi morti di una gara, sia quelli provocati da infortuni che quelli provocati intenzionalmente per spezzare l'azione avversaria. Così si cercano nuove strade che in futuro potrebbero essere sviluppate anche nel calcio dei grandi. Intanto un passo in avanti in tal senso è stato fatto durante un torneo amichevole tra squadre Under 19 denominata Future of Football Club.

La FIFA ha testato alcune novità che hanno sconvolto alquanto il gioco del calcio, almeno quello che tutti noi conosciamo. Secondo quanto spiegato dal canale argentino TycSports la modifica principale riguarderebbe la durata della partita. Non più 45 minuti ma 30 minuti di gioco effettivo. Questo comporterebbe che, ad ogni stop della sfida il cronometro verrebbe fermato per poi riprendere con l'avvio del gioco; così i tempi morti di una sfida non andrebbero ad incidere sul gioco.

Quindi sostituzioni illimitate che sarebbero attuabili proprio perché il cronometro verrebbe fermato e quindi la novità inerenti alle rimesse laterali che sarebbero fatte coi piedi come capita nel calcio a 5 mentre per quanto riguarda le sesse rimesse laterali e i calci d'angolo il calciatore che le effettua non dovrebbe più necessariamente scambiare il pallone con un compagno ma potrebbe comunque riprendere il gioco da solo. 

Infine, mentre per il cartellino rosso nulla cambierebbe, per il cartellino giallo il giocatore che lo subisce dovrebbe lasciare il campo per cinque minuti per poi rientrare dopo. 

Tante novità per cercare di rendere più veloce e per cercare di togliere i tempi morti da ogni gara ma la domanda sorge spontanea: cosa ne penseranno i tifosi abituati ai 90 minuti ed al calcio di vecchio stampo?