Ballardini: "Il Genoa non mi è dispiaciuto. Abbiamo avuto più occasioni noi"

22.10.2021 20:59 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: dazn

Il tecnico Davide Ballardini ha parlato a fine gara ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta 3 a 2 patita in casa del Torino: "Il Genoa non mi è dispiaciuto, abbiamo fatto errori gravi in fase difensiva. Il Torino ci ha punito essendo una squadra forte. Abbiamo avuto però più occasioni di loro".

Sui due cambi effettuati nell'intervallo: "Il primo tempo si stava 2 a 0 e quindi occorreva cambiare qualcosa. Nel primo tempo il Torino non ha mai tirato in porta a parte del due reti, noi abbiamo costruito situazioni pericolose con Destro e Ekuban. Adesso poco attenti e poco decisi in fase realizzativa. Non possiamo regalare il primo e la seconda rete. In Serie A non si devono fare questi sbagli".

Con Caicedo in campo la squadra è apparsa più pericolosa, si vedrà la coppia con Destro: "Non vediamo l'ora di vedere Destro e Caicedo assieme in campo. Caicedo lo stiamo aspettando e vogliamo vederlo in campo per più minuti".

Kallon in campo solo per parte di gara e Rovella play: "Kallon ci sono state delle gare in cui è partito dall'inizio, altre volte è entrato a gara in corso. Lo vediamo di volta in volta. E' un ragazzo che giocava nella Primavera lo scorso anno. Rovella è nato regista e quindi quello è il suo ruolo che poi giochi da solo davanti alla difesa o sulla mediana è sempre molto bravo".

Allenatore al centro dell'attenzione: "Sono arrabbiatissimo perché conosco i giocatori che abbiamo, perché ci alleniamo, facciamo fatica in settimana e poi facciamo certi errori che compromettono la gara. Non va bene. Sono molto ma molto arrabbiato innanzitutto con me stesso. Non sono preoccupato ma arrabbiato si".