Ballardini: "Occhio al Torino, va affrontato come tutte le altre squadre"

12.02.2021 13:34 di Franco Avanzini   vedi letture

Prima della partenza per Torino dove il Genoa domani alle ore 15 affronterà i granata di mister Davide Nicola, il tecnico Davide Ballardini ha presentato il match parlando a Genoa Channel: "Il Torino andrà affrontato come il Genoa ha affrontato tutte le gare, con le qualità e la serietà, lo spessore umano-tecnico che il Genoa ma mostrato da quando siamo arrivati ad oggi, tutto quello che ha fatto vedere in campo in queste ultime gare".

Torino che ha dimostrato di saper recuperare il risultato anche in situazioni non semplici come a Bergamo dove era sotto 3 a 0 ed è riuscito ad agguantare il pareggio: "Il Torino, e lo abbiamo sempre detto, ha grandissimo spessore tecnico e fisico. E' una squadra che ha sempre mostrato, anche prima dell'arrivo di Nicola, che era una squadra forte magari non con continuità. Adesso sono un po' più continui nel fare la partita e vedi il suo reale valore".

Molti giocatori attualmente in rosa conoscono già l'allenatore della compagine piemontese, può essere un punto di vantaggio? "Non credo - ha proseguito il tecnico Ballardini - perchè i giocatori cambiano e credo che questo non sia così tanto influenzabile sulla gara di domani". Una settimana di allenamenti: "Mi sembra che la squadra sia come al solito. Tutte le volte lo dico ma è giusto dirlo. Quando hai a che fare con giocatori che vengono al campo e vogliono allenarsi bene e vogliono fare le cose al meglio per l'allenatore è una soddisfazione quotidiana. Pretendono molto da se stessi ed è una grande soddisfazione".

Zajc e Destro hanno detto, in alcune interviste, che è vietato rilassarsi: "A parlare siamo bravi tutti e va benissimo. Sino ad ora  tutto questo è comunque stato dimostrato nel quotidiano, a quello che si dice, poi seguono i fatti. I ragazzi ce la stanno davvero mettendo tutta e questo è molto importante"